Presentazione del progetto

Bologna Fotografata è un grande archivio pubblico di immagini della città che, partendo dal nucleo originale presente nelle collezioni della Cineteca, si è arricchito via via ed è ora a disposizione di cittadini, studiosi, ricercatori, professionisti, studenti e curiosi.

20519 immagini d’archivio
da sfogliare nel tempo e nello spazio

 


In evidenza

Foto della settimana
27/09/2022
È stata prorogata fino al 2 novembre, nel Sottopasso di Piazza Re Enzo a Bologna, la mostra Folgorazioni Figurative dedicata a Pier Paolo Pasolini. Per l’occasione, pubblichiamo una nuova immagine degli amici e compagni di scuola Pier Paolo Pasolini e Ermes Parini, fotografati ancora una volta all'angolo fra Via Venezian e Via Ugo Bassi. 
Foto della settimana
13/09/2022
Cinquant'anni fa, il 19 settembre del 1972, Buda, frazione di Medicina, veniva invasa dall'acqua a seguito delle forti piogge dei giorni precedenti. Enrico Pasquali, che proprio in quelle zone aveva iniziato il suo lavoro di fotoreporter, documentò con un cospicuo servizio i disagi di quelle giornate.
Foto della settimana
06/09/2022
Nuovo appuntamento con i Sovversivi: una serie di immagini segnaletiche accompagnate da brevissime storie e cenni biografici dei personaggi ritratti. Nella foto di questa settimana, Lambertini Augusto.
Alfabeto sentimentale
30/08/2022
Fra tutte le immagini delle vacanze, che dagli anni 20/30 cominciarono pian piano ad apparire incollate alle pagine degli album di famiglia, la foto sul pattino è da considerare sicuramente l’icona per eccellenza dell’estate. In questa galleria, selezionata fra album di famiglie bolognesi, si possono seguire scatti che dagli anni ‘20 del ‘900 ci portano fino agli anni ‘70 quando, pian piano, il pattino cedette il posto al pedalò di vetroresina.

Gli alfabeti di Bologna

Alfabeto<br>fotografico

Alfabeto
fotografico

Una selezione di parole chiave in ordine alfabetico, attraverso le quali scoprire le differenti fasi della storia della città, dalla “A” di “Animali” alla “Z” di “Zdore”.

Alfabeto
sentimentale

Ogni 15 giorni una nuova galleria, un percorso “emotivo” attraverso immagini particolarmente evocative tratte dall’immenso giacimento delle foto di famiglia.

Alfabeto<br>sentimentale