Bologna. Diego Abbatantuono in una serata da Zelig

Di: Anonimo
Anni Ottanta

Via Portanova, anni '80. Passati i tempi della contestazione Zelig è il primo ritrovo cittadino a non essere un'osteria. Più milanese che bolognese Zelig, fondato e gestito da Lisa e Davide, è il locale degli attori, degli artisti, degli sportivi e della rinnovata voglia di restare fuori la notte. La grande parete composta di ritratti fatti con la Polaroid, un rito al quale tutti si sottoponevano, è stata salvata dai due proprietari e alcuni di questi scatti sono stati prestati per essere esposti alla mostra Bologna Fotografata.

L'immagine proposta questa settimana è tra le fotografie esposte alla mostra "BOLOGNA FOTOGRAFATA. Persone, luoghi, fotografi", a Bologna nei rinnovati spazi del Sottopasso di Piazza Re Enzo, dal 12 maggio 2023 al 4 agosto 2024.

 

Alcuni dati tecnici
Indicazioni di colore:colore
Materia e tecnica:Polaroid
Proprietà:
Collezione Privata
Inventario:PZ_0026

Immagini correlate

Caricamento…