Bologna. Via Guerrazzi dopo la nevicata del 30 dicembre 1887

Di: Anonimo
SDB Giuseppe Savini 1887 Via Guerrazzi
Negli ultimi 150 anni sono state diverse le grandi nevicate che hanno coperto Bologna; famosa quella del '29, ma anche quella del '33, quella del 1960 e quella del 1985 fino all'ultima del 2012. Famose per l'eccezionalità della neve caduta o per il fatto che fosse arrivata fuori stagione, o per essere scese in una notte o, di seguito e ininterrotte, per tanti giorni. La grande neve, con i suoi disagi, i suoi pericoli, i suoi costi ma anche con quel fascino e quella bellezza che non potevano sfuggire fin da subito all'occhio fotografico. Foto che documentano l'accaduto, ma che più facilmente indugiano nel rappresentare le nuove luci, prospettive e paesaggi regalati dalla neve nelle città diventate silenziose. Cominciamo questo repertorio classico della fotografia con la nevicata del 1887; un'eccezionale precipitazione che dal 29 al 30 dicembre di quell'anno accumulò montagne di neve lungo le strade del centro.
Alcuni dati tecnici
Indicazioni di colore:BN
Materia e tecnica:albumina/carta
Proprietà:
Inventario:GS_img302_1

Questa foto
fa parte di:

ALFABETO fotografico

Immagini correlate

Caricamento…