Bologna. Sovversivi. Lambertini Augusto. Modellista Meccanico alla Calzoni

1937 - 1941
"Non posso negare di avere inteso fare, nelle latrine dello stabilimento Calzoni, presso cui sono occupato, discorsi di avversione al Fascismo e di esaltazione del comunismo da alcuni di noi. Essi magnificavano le condizioni di vita in generale di cui godrebbero gli operai nelle suddette repubbliche raffrontandole al servagio e alla miseria cui, a loro dire, sarebbero sottoposti i lavoratori italiani da parte del Regime fascista che, sempre a quanto essi affermavano, protegge solo i capitalisti. Escludo di aver comunque aderito ad un qualsiasi movimento sovversivo. Potrò talvolta avere detto qualche cosa quando si parlava di paghe, ma nulla ho mai detto contro il Fascismo o a favore del comunismo".
Alcuni dati tecnici
Indicazioni di colore:BN
Proprietà:
Archivio di Stato di Bologna
Inventario:ASBO_SOVV_Lambertini_Augusto_fu_Mauro_001

Questa foto
fa parte di:

ALFABETO fotografico

ALFABETO sentimentale

Altre foto da "I SOVVERSIVI"

Caricamento…